• DITOLVE DR. PIETRO

    ORTODONZIA

RADIOLOGIA DENTALE

Analisi accurate e precise

La radiografia dentale viene eseguita per verificare la presenza di anomalie non rilevabili all'esame clinico: carie nelle sue fasi iniziali, ascessi, cisti, frattura mascellare o di un dente.
In questo modo è possibile per stabilire o confermare una diagnosi e determinare il trattamento.

Studio di odontoiatria e ortodonzia del Dottor Pietro Ditolve a Bari

ORTOPANTOMOGRAFIA

L'ortopantomografia, è una tecnica radiografica che produce un'immagine dei denti, delle arcate dentarie e delle ossa mascellari e mandibolari in un’unica acquisizione ottenuta sempre in formato digitale utilizzando un sensore.
Essa consente di:

  • avere un bilancio iniziale dello stato della bocca prima di un trattamento odontoiatrico;
  • valutare lo stato della dentizione nei bambini;
  • evidenziare eventuali malformazioni dentarie o denti inclusi;
  • ricercare lesioni ossee, infiammatorie, cistiche o tumorali.

TELERADIOGRAFIA

La teleradiografia, che viene utilizzata per la diagnosi in ortodonzia, è un esame diagnostico che permette una dettagliata visione delle strutture dentali e delle loro basi scheletriche di sostegno (mascellari), consentendo un'analisi dei rapporti di reciprocità e di posizione.
In pratica, l’immagine digitale, viene elaborata al computer attraverso l’utilizzo di un software cefalometrico (Dolphin) che permette di evidenziare dei punti anatomici codificati e di disegnare, attraverso il collegamento di tali punti, un tracciato anatomico. Il risultato di questa elaborazione consiste nel calcolo di misure angolari e lineari che , confrontate con i valori normali, permettono di:

  • di valutare la gravità della malocclusione
  • di studiare l'equilibrio delle posizioni di denti e mascelle;
  • di programmare il trattamento ortodontico con estrema precisione

RADIOGRAFIA ENDORALE

Per la radiografia endorale si utilizza un sensore che permette la visualizzazione diretta di alcuni elementi dentali (da uno a tre).
Viene utilizzata per visualizzare in modo specifico l’anatomia di singoli elementi dentari (corona, radice del dente, strutture parodontali) quando si sospetti una patologia circoscritta a questi denti o qualora servano informazioni più precise per eseguire una terapia o per verificarne il risultato ottimale (come nelle devitalizzazioni).
Nei casi di grave patologia diffusa al parodonto di tutto il cavo orale (piorrea) è necessario eseguire radiografie di tutti gli elementi dentari a settori (status radiografico) al fine di valutare con precisione la presenza di tasche , cioè zone attorno alla radice in cui l’oswso di sostegno del dente è andato perso a causa del tartaro e della placca.

RADIOLOGIA DIGITALE

La radiografia dentale viene eseguita per la diagnosi più accurata di patologie difficili da diagnosticare con una attenta visita odontoiatrica.

L’avvento della tecnologia digitale ha dato da un lato la comodità della visione della radiografia in tempo reale e dall’altro la possibilità di poter elaborare l’immagine al computer per visualizzare i particolari più nascosti, oltre a ridurre drasticamente i tempi e quindi le dosi dei raggi utilizzate.

DITOLVE DR. PIETRO | 15, Viale Unità D'Italia - 70125 Bari (BA) | P.I. 03839070723 | Tel. 080 5427237   - Cell. 348 9760921 | Fax. 080 5521488 | info@ditolveodontoiatria.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite